Skip to main content

A partire dal 2012 l’International Federation of Karate, presieduta da Hanshi Steve Arneil http://www.ifkkyokushin.com/, avrà una filiale in Italia.

Sensei Andrea Stoppa rappresenterà questa federazione sul territorio nazionale.

Di ritorno dallo stage di Pordenone, insieme ai ragazzi è stato deciso di richiedere l’affiliazione, che poco tempo fa è stata accettata da Andrea in qualità di Italian Branch Chief. Già dall’esperienza londinese di ottobre Marco e Mattia, vista l’ottima impressione dell’organizzazione, l’elevatissimo livello tecnico, la calda accoglienza e sotto consiglio di Sensei Bruno, hanno fatto la proposta ai ragazzi del dojo di Pescara; Quest’ultima è stata discussa e poi accettata democraticamente.

Dunque a partire dal primo gennaio 2012 lo Shogun Fighting Club vestirà il kanji “Kyokushinkai” e condurrà le attività sotto l’egida dell’IFK presieduta da Hanshi Steve Arneil e dell’IFK ITALIA rappresentata da Sensei Andrea Stoppa.

“Questa scelta non potrà che giovare al nostro livello tecnico, ma è necessario che ogni praticante dimostri seriamente il suo impegno, senza cercare nessuna scorciatoia nell’ottenere gradi o qualifiche. Crediamo fortemente che il duro lavoro, e la cooperazione tra organizzazioni, siano l’unico modo per poter praticare nel modo migliore il Budo, e il Karate Kyokushinkai in particolare. A febbraio Shihan David Picktall, allenatore della squadra nazionale inglese, sarà ospite del dojo di Pordenone per uno stage dedicato al kumite.”

Ringrazio mio fratello Mattia e Bruno per avermi incoraggiato nela scelta, vista l’esperienza pregressa. Non vi deluderò!Non mi resta che augurarci un buon 2012 all’insegna del kyokushin! Osu!

Senpai Marco

Senpai Marco e Mattia Catani con Hanshi Steve Arneil

Lascia un commento