Skip to main content

Innanzitutto ringraziamo Sensei Andrea Stoppa per aver organizzato l’evento e per averci invitato e ospitato.

Shihan Akira Masuda ci ha illustrato il “Freestyle Karate Project” a cui sta lavorando ed è veramente interessante come regolamento di gara.  Fondamentalmente oltre all’Ippon e Wazari del kyokushin è previsto il take down come tecnica da punteggio, basta far cadere l’avversario a terra, con tecniche particolari e molto belle e divertenti, ovviamente non molto semplici da eseguire, sopratutto la prima volta che si eseguono.

E’ stato un weekend all’insegna della pratica di questo nuovo stile di combattimento e dell’amicizia, io e Mattia abbiamo conosciuto Andrea Stoppa e i suoi allievi e abbiamo ritrovato anche i ragazzi di Sensei Bruno Meloni dopo l’esperienza londinese,  siamo stati davvero bene! E speriamo di ritrovarci di nuovo tutti insieme per il prossimo evento!

Osu

Senpai Marco Catani

Lascia un commento